Sicurezza dei disabili: uso della pettorina

A CURA DI MAURO BERNARDI

0
426

Per le categorie standing è consigliato l’uso di pettorina ( color giallo o arancione con la scritta blind o guida per i sciatori non vedenti o ipovedenti e la sua guida) per essere facilmente riconoscibili e, portare così i turisti ad una maggiore attenzione durante la discesa nell’incontro con questi ragazzi.
Non esiste diritto di precedenza, previsto dalla legge anche se è opportuno e consigliabile utilizzando il buonsenso dare la precedenza ad un disabile riservando una zona di rispetto nella discesa.

 

               Mauro Bernardi
(primo maestro di sci disabile in Italia)

Articolo precedenteSciare sicuro si può! L’impatto del Covid nel mondo dello sci
Articolo successivoMessa in sicurezza delle piste

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui