Ripartizioni degli incidenti in pista per sesso e per età

A CURA DEL DR. MARCO GIUSTINI

0
437

Analogamente a quanto accade in molti altri tipi di infortuni, generalmente gli incidenti in pista interessano maggiormente i soggetti fisicamente più deboli: i bambini fino ai 9 anni di età e le persone oltre i 60 anni.
Quanto alle persone di giovane età: il 50% degli infortuni con lo snowboard riguarda persone tra i 18 e 30 anni, di cui il 68% di sesso maschile; nel complesso l’età media dell’infortunato con lo snowboard è di 24,5 anni mentre tra gli sciatori l’età media degli infortunati è più elevata (circa 35 anni) ed è più ampio l’intervallo di età in cui si osserva la metà degli infortuni (18-49 anni) che riguardano, più o meno nella stessa percentuale, uomini e donne.

 

Dr. Marco Giustini
(Medico Istituto Superiore di Sanità)

 

 

Articolo precedenteGigante femminile: Lara Gut la spunta nel duello con Mikaela Shiffrin
Articolo successivoUna bella giornata

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui